News

15 febbraio 2008 - AGCOM

Il valore complessivo del Sistema integrato delle comunicazioni per il 2006, con un aumento del 2.92% rispetto al 2005 (quando valeva 22,144 miliardi) è di 23,640 miliardi di euro. Questo il risultato dell'esame compiuto dall'Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni sul Sic, il paniere introdotto dalla legge Gasparri in base al quale si calcola il tetto antitrust del 20% che nessun soggetto può superare, che per il 2006 risulta pari a 4,72 miliardi. La fetta più consistente del paniere è rappresentata dai ricavi di radio e televisione (8,503 miliardi) ed è proprio in questo settore che si registra la crescita più dinamica, grazie in particolare all'eccezionale risultato della tv a pagamento (2,328 miliardi), cresciuta nel 2006 del 27% rispetto all'anno precedente. La delibera dell'Autorità, approvata dal Consiglio il 6 febbraio - relatori i commissari Stefano Mannoni e Michele Lauria - è stata pubblicata oggi sul sito web dell'organo di garanzia. (Fonte ANSA).

 81_08_cons.pdf